Open Day IIS Beretta del 5 dicembre 2020

Ricordiamo che i link per accedere all'Open Day del 5 dicembre 2020 sono:

ITIShttps://us02web.zoom.us/j/84386328833?pwd=aDU4WWxsN1ZMaFgydWtNRXZTUXRBQT09 

meeting ID: 84386328833 passcode: 614243

IPSIAhttps://us02web.zoom.us/j/84683256147?pwd=RlJIUmxmeWcxOTZrZFkvMUJLclBGdz09

meeting ID: 84683256147 passcode: 34pzau

LICEOhttps://zoom.us/j/97619328324?pwd=UGZkYnlnOWFRcHU4WnExTDNNM0Evdz09

meeting ID: 97619328324 passcode: 432011

I link per i laboratori del Liceo li puoi trovare qui

Circ n°207 - Colloqui generali a.s. 2020/2021

In conseguenza dell’emergenza epidemiologica ancora in atto è purtroppo ancora impossibile tenere i colloqui generali con la formula tradizionale, che non può essere riproposta nel nuovo contesto a distanza.
E’, invece, possibile potenziare gli ordinari spazi di colloquio settimanale tra docenti e genitori aumentandoli di un’ora e mezza a settimana, secondo due distinte fasce orarie pomeridiane, per due settimane consecutive a dicembre.

Analogamente a quanto avviene per gli ordinari colloqui settimanali, i genitori accedono al colloquio con l’indirizzo mail istituzionale del figlio, cliccando sul link al Meet del corso "Colloqui" dell’insegnante.
Per ciascun colloquio è prevista la durata di 10 minuti.
La prenotazione sul registro elettronico Classe Viva fornisce al genitore una posizione nell'arco dell'ora e mezza disponibile (attivata solo per le due settimane individuate a dicembre), che dovrà essere interpretata secondo la scansione riportata di seguito a titolo di esempio e che va rispettata rigorosamente:
Posizione 1: 15:00-15:10
Posizione 2: 15:10-15:20
Posizione 3: 15:20-15:30
Posizione 4: 15:30-15:40
Posizione 5: 15:40-15:50
Posizione 6: 15:50-16:00
Posizione 7: 16:00-16:10
Posizione 8: 16:10-16:20
Posizione 9: 16:20-16:30

Se il docente è ancora impegnato in un colloquio con altro genitore, il genitore che chiede di entrare rimarrà nella sala di attesa in Meet e verrà successivamente ammesso dal docente quando libero.
Per dare a tutti l’opportunità di parlare con il numero più elevato possibile di docenti, è necessario che i genitori nelle settimane indicate non prenotino un colloquio con lo stesso docente sia nello spazio dei colloqui ordinari che in quello dei colloqui generali.
Qui in allegato sono riportate le disponibilità dei docenti dei tre plessi.

pdf icon Circolare n°207

Circ n°206 - Incontro con genitori

I genitori rappresentanti di classe e di Istituto sono invitati a partecipare ad un incontro su piattaforma Zoom (credenziali e link in allegato) per fare il punto sulla situazione didattica ed organizzativa della scuola e dei possibili sviluppi futurivenerdì 4 dicembre alle ore 17.00.

pdf icon Circolare n°206

Open Day Liceo

L’Open day del Liceo prevede un percorso diverso per i genitori e i ragazzi.
Sono dunque necessari due dispositivi, uno per i genitori, uno per il figlio/a.
I genitori si collegheranno al link ufficiale di Zoom dell’incontro dedicato al Liceo per il 27 novembre, https://zoom.us/j/97094743408?pwd=eGcwUWxLN0lUN3Q4WkE1QUJPdW1BZz09 (password: 413978)
Gli studenti invece, poiché hanno già ricevuto una presentazione generale negli incontri online con la referente, seguiranno un percorso attivo che potranno strutturare anche in modo personale. Si tratterà di incontri con le discipline, in cui i ragazzi saranno guidati dai docenti e dagli studenti della scuola.
Il nostro auspicio è che i giovani della scuola media cerchino di percorrere l’intero ventaglio di proposte in modo da raccogliere molti dati e informazioni che li conducano alla scelta migliore per loro. A tal fine potranno eventualmente anche usufruire delle future date di Open day che avranno caratteristiche simili.
Attraverso il modulo Google (attenzione: problema iscrizioni al modulo risolto!)

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdwGQYwU7LfarschhL4L-Tlcq4uesOrZ8u1I2aTxxRo7Zw8ew/viewform

è possibile vedere il calendario con i link alle varie stanze; l'iscrizione ai laboratori non è obbligatoria ma gradita.

E felice conoscenza della realtà del Liceo “Moretti” di Gardone val Trompia!

Circ n°204 - Riapertura termini per richieste di concessione in comodato d’uso di device per la didattica a distanza

Si ripubblica l’avviso pubblico di selezione di studenti aspiranti a ricevere in comodato d’uso gratuito un device per la didattica a distanza. La candidatura va presentata, utilizzando il modulo allegato, alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 18 di lunedì 30 novembre 2020. Coloro che si sono già candidati sono stati collocati in una graduatoria e di conseguenza i nuovi candidati verranno collocati in coda ad essa, pur se graduati in base ai criteri di selezione. La selezione è stata riaperta perché le candidature giunte (circa 80) sono in numero insufficiente rispetto alle risorse disponibili, che rischiano di rimanere inutilizzate in un momento in cui vi è un grande bisogno di dotazioni digitali. Inoltre, è bene chiarire che l’acquisizione dei device (necessariamente a noleggio per disposto normativo) deve fondarsi sulla precedente ed espressa individuazione dei potenziali destinatari della concessione in comodato gratuito. Si precisa ancora che la presentazione dell’indicatore di reddito ISEE è facoltativa, dato che è possibile nel modulo di candidatura autocertificare il possesso di un reddito ISEE superiore a 15000,00 euro. Ciò non è motivo di esclusione, ma è solo funzionale all’attribuzione di punteggio. Chi ha difficoltà nell’uso degli strumenti digitali può recarsi presso gli uffici per consegnare i
documenti di candidatura.

pdf icon Ripubblicazione circolare n°170

wdoc icon Modulo partecipazione

pdf icon Circolare n°204

Circ n°202 - Attivazione sportello ITIS Inglese, Matematica/Fisica, Chimica, Chimica organica

Si comunica che fin da subito, dopo una fase sperimentale di due settimane, gli studenti dell’ITIS che avranno bisogno di un aiuto, anche temporaneo, potranno accedere agli sportelli help messi a disposizione della scuola con il supporto dei docenti di potenziamento.
Le discipline interessate all’attivazione dello sportello help sono: Inglese, Matematica, Fisica, Chimica, Chimica organica
Di seguito viene indicata la programmazione settimanale che rimarrà in vigore fino al termine del primo quadrimestre, quando alla luce degli esiti dello scrutinio verranno attivati eventuali corsi di recupero, per i quali seguirà apposita circolare informativa.
Gli studenti interessati dovranno accedere al Registro Elettronico Spaggiari funzione “Sportello”, dove troveranno indicate le disponibilità degli insegnanti e procederanno alla prenotazione dell’ora desiderata inserendo l’argomento ed il recapito e-mail istituzionale per eventuali comunicazioni da parte del docente.
Lo sportello, si svolgerà a distanza tramite Meet, sulla piattaforma G Suite. Il link d’accesso sarà disponibile nel corso di Classroom creato dal docente titolare dello sportello con il nome “Sportello help (biennio o triennio) + nome disciplina”. Al corso saranno invitati gli studenti di tutte le classi.
Gli stessi docenti titolari del corso prenderanno nota delle presenze/assenze degli studenti e le riporteranno nell’area riservata delle agende di classe.

In allegato il calendario

pdf icon Circolare n°202

Open Day Istituto Beretta

Cliccando su uno dei link qui sopra potrai decidere di partecipare a distanza agli eventi di orientamento promossi dall’Istituto Beretta: dopo una presentazione generale della nostra offerta formativa sabato 21 novembre, potrai conoscere più in dettaglio tutti i nostri plessi LICEO, IPSIA e ITIS, con la possibilità di partecipare anche a laboratori didattici e di interagire con i nostri docenti. TI ASPETTIAMO

PRESENTAZIONE GENERALE

SABATO 21 NOVEMBRE 15:00 https://us02web.zoom.us/j/86058804395?pwd=REMyRU55REpBcDcwLyttSzFlL0J6Zz09

ITIS

VENERDÌ 27 NOVEMBRE 17:30 https://us02web.zoom.us/j/86453475339?pwd=YW1YOFVOMS94WTZCM0NOdTV5QnpQQT09 (password 228308)

SABATO 5 DICEMBRE 15:00 https://us02web.zoom.us/j/84386328833?pwd=aDU4WWxsN1ZMaFgydWtNRXZTUXRBQT09

VENERDÌ 18 DICEMBRE 17:30 https://us02web.zoom.us/j/85113156625?pwd=OXNwaWhmbU9UbU5RdHRXMEhDNTJHZz09

IPSIA

VENERDÌ 27 NOVEMBRE 17:30 https://us02web.zoom.us/j/89870319026?pwd=Kzhuc09jU0trdWU3aTlvMjREWmRidz09 (password e21Ka8)

SABATO 5 DICEMBRE 15:00 https://us02web.zoom.us/j/84683256147?pwd=RlJIUmxmeWcxOTZrZFkvMUJLclBGdz09

VENERDÌ 18 DICEMBRE 17:30 https://us02web.zoom.us/j/86813934323?pwd=Y21zWnRHalh4ZGRrOUJDazNxY0lUUT09

LICEO

VENERDÌ 27 NOVEMBRE 17:30 https://zoom.us/j/97094743408?pwd=eGcwUWxLN0lUN3Q4WkE1QUJPdW1BZz09 (password: 413978)

SABATO 5 DICEMBRE 15:00 https://zoom.us/j/97619328324?pwd=UGZkYnlnOWFRcHU4WnExTDNNM0Evdz09

VENERDÌ 18 DICEMBRE 17:30 https://zoom.us/j/91572062748?pwd=RThOSnlsaDkyOHNzNlllaXJJZ09PQT09

pdf icon Manifesto Open Day

Circ n°201 - disagi e conflitti nella relazione tra genitori, studenti e docenti nella dimensione della didattica a distanza (DDI)

L’attuale congiuntura pandemica sta creando disagi nella comunità scolastica, soprattutto per il perdurare di una situazione di incertezza sui tempi e sui modi di uscita da questa crisi, che la nostra società non viveva da almeno un secolo.
Sono trascorsi, infatti, nove mesi dall’inizio della crisi del Covid-19 e ancora non è chiaro quando potremo lasciare alle spalle questa esperienza che ci sta segnando e cambiando da tanti punti di vista.
Al di là della crisi economica e sociale non possiamo certamente ignorare la scia di morti e sofferenza che la pandemia ha portato e continua a portare, cambiando la struttura demografica dei nostri paesi e modificando verso il basso l’aspettativa di vita per la prima volta dopo tanti decenni.

I docenti di questa scuola hanno affrontato e stanno affrontando questa lunga traversata del deserto con professionalità e passione, pur con i limiti e gli errori che affrontare l’ignoto sempre comporta, ma che al tempo stesso ci aiutano a migliorare.
Il ritorno della didattica a distanza (che in realtà non ci ha mai abbandonato completamente) ha riportato disagio e difficoltà di vario tipo, che già si erano manifestati nello scorso anno scolastico. Si tratta, però, di un contesto diverso, ancora più complesso e difficile, in cui le forme di disagio si stanno approfondendo in tutti, studenti e docenti.
Emergono nelle classi conflitti tra docenti e studenti e anche tra docenti e genitori che la distanza e la virtualità alimentano. Sono situazioni che fanno parte della scuola da sempre e che ci sono state anche nello scorso anno scolastico, ma che adesso si nutrono del clima sociale divisivo e teso, in cui c’è molta meno accettazione del contesto pandemico rispetto a quella che c’era nello scorso anno scolastico.
È difficile trovare soluzioni e indicare vie certe di uscita perché ogni situazione ha le sue peculiarità e servono analisi contestualizzate. Servirebbe un rapido ritorno alla normalità, ma sappiamo che non sarà così e che dovremo attendere gennaio per poter aumentare gradualmente la presenza a scuola e forse l’inizio dell’anno scolastico 2021/22 per ritrovare l’antica e rassicurante dimensione.
In primo luogo è importante e necessario frenare la crescita di ansia e di disagio sia tra i docenti che tra gli studenti ed in particolare i genitori, cercando di rasserenare il clima e di far accettare il contesto, inquadrandolo per quello che è, senza particolari aspettative e accantonando in questo momento la ricerca di certezze che non possono esserci.
La scuola ha voluto e dovuto istituzionalizzare e organizzare la DDI. Tutto questo invece che migliorare il clima e dare sicurezza ha generato ancora maggiore ansia e disagio proprio perché la dimensione emergenziale (che in sé era stata accettata come sacrificio temporaneo) sta diventando quotidianità, rischiando di snaturare o comunque cambiare completamente l’ambiente di apprendimento e di relazione educativa che era ed è la scuola. Ecco perché è bene vivere questa situazione giorno per giorno, senza guardare troppo avanti, cercando di ricreare il giusto clima educativo e di relazione anche nel contesto virtuale perché questo è il bene più importante.
La grande forza della scuola e dei docenti sta nella grande carica di umanità prima ancora che nella scienza e nella cultura ed è questa la leva che si sta cercando di usare soprattutto, coniugando la fermezza dell’educatore e del gestore di relazioni con l’empatia che non deve mai venire meno.
La criticità dei comportamenti strumentali degli studenti soprattutto nei momenti di verifica (disconnessioni sospette, assenze strategiche, difficoltà digitali) va affrontata con la difesa del valore del rispetto delle regole, ma anche con la capacità di alleggerire la tensione che la verifica (e l’incombere conseguente del voto) porta inevitabilmente con sé. La scuola non è fatta solo di verifiche e di voti, ma soprattutto di apprendimento, relazione ed educazione. La valutazione si esercita su tutto il processo di apprendimento che richiede tempo ed infatti l’anno scolastico si compone di nove mesi. Non ci possono essere verifiche decisive, ma solo tasselli di un complesso mosaico che il docente costruisce con pazienza nel tempo, senza mai dimenticarsi della fondamentale importanza dell’incoraggiamento e dell’accompagnamento.
In questo momento di solitudine sociale e digitale, gli studenti (ma in fondo tutti noi) hanno particolarmente bisogno di sostegno e di umanità, di presenza adulta, senza dimenticare che la malattia in molte famiglie genera problemi importanti, anche di carattere sociale ed economico. Per questo i docenti stanno lavorando in questa direzione, senza caricare troppo di ansietà i momenti di verifica che pure devono esserci perché essenziali per costruire l’apprendimento. Non ci si deve dimenticare, infatti, che uno degli obbiettivi che tutti dobbiamo avere (docenti, ma anche genitori e studenti) è fare il massimo per evitare o almeno attenuare buchi di apprendimento che potrebbero segnare gli studenti per anni e forse per sempre. Sappiamo che questo rischio, soprattutto per gli studenti più deboli e con più problemi di apprendimento, esiste e va affrontato unendo le forze.
Ovviamente alcuni problemi sono indotti dalle insufficienti dotazioni digitali delle famiglie che oggi vanno migliorate perché strumenti decisivi di cittadinanza, aiutando chi ha difficoltà economiche. Nessuno, però, può ignorare questa grande necessità e comunque non ci si può limitare al possesso di smart phone. Sono stati fatti passi in avanti importanti (oggi la connettività per partecipare alla DDI è gratuita) e anche la nostra scuola ha ottenuto fondi per acquisire device da dare a chi ne necessità ed è non abbiente. Purtroppo servono tempi non brevi per le procedure amministrative, ma comunque si deve notare che all’avviso pubblico emanato hanno risposto solo 80 studenti, cioè il 5% della nostra popolazione scolastica.
Anche la relazione con i genitori sta diventando difficile. Cresce l’ansia di proteggere il figlio/a, di tutelarlo/a fino a generare conflitto con la scuola, con le conseguenze negative di carattere educativo e sociale inevitabili in questi casi. Molti vedono il voto come il bene da ottenere in ogni modo, a volte anche con espedienti e comportamenti poco gradevoli, perdendo di vista il percorso e la prospettiva della crescita formativa ed educativa. Abbiamo scelto di mantenere il voto anche in DDI (unendolo alla valutazione formativa, come sempre avvenuto in presenza) e questo ha generato tensioni, ma non si deve tornare indietro e quindi alle azioni valutative solo formative dello scorso anno scolastico in DAD. Semplicemente si deve far vivere a tutti il momento della valutazione per quello che è, senza tensioni e senza paure, ben sapendo che c’è tempo per valutare e questo è soprattutto il tempo di costruire la classe con i suoi nuovi equilibri sociali e didattici nel contesto virtuale. Il resto poi verrà di conseguenza.
Non ci si deve stancare di parlare e di confrontarsi perché molte ansie ed anche irrigidimenti vengono proprio dalla distanza che alimenta paure e percezioni di insostenibilità. Molti genitori sono preoccupati per la difficoltà di parlare con i docenti in questo contesto di distanza. In dicembre potenzieremo per due settimane gli spazi di colloquio per poter consentire al numero più elevato possibile di genitori di parlare con i docenti, mettendo rimedio alla impossibilità di tenere i tradizionali colloqui generali.
Chiedo a tutti di restare uniti, di parlarsi, di non agire da soli, di non lasciarsi sopraffare dalla emotività e di fare riferimento ai coordinatori di plesso e di classe. Nessuno deve sentirsi solo di fronte ai problemi e la forza del gruppo deve aiutarlo sempre. Fatichiamo a vederla, ma la luce c’è sempre. Basta saperla cercare.

pdf icon Circolare n°201

IIS Beretta centro di preparazione agli esami “Cambridge Assessment English”

L’IIS Beretta ha ottenuto il riconoscimento di centro di preparazione agli esami di certificazione linguistica presso “Cambridge Assessment English”

pdf icon Riconoscimento

Circ n°198 - Attivazione sportello Liceo Inglese, Matematica/Fisica, Alfabetizzazione in Storia/Filosofia

Si comunica che a partire da mercoledì 18 novembre gli studenti del liceo che avranno bisogno di un aiuto, anche temporaneo, potranno accedere agli sportelli help messi a disposizione della scuola con il supporto dei docenti di potenziamento. Le discipline interessate all’attivazione dello sportello help sono relative a: Inglese, Matematica/Fisica, Alfabetizzazione/Storia/Filosofia.
Di seguito viene indicata la programmazione settimanale che rimarrà in vigore fino al termine del primo quadrimestre, quando alla luce degli esiti dello scrutinio verranno attivati i corsi di recupero, per i quali seguirà apposita circolare informativa.
Gli studenti interessati dovranno accedere al Registro Elettronico Spaggiari funzione “Sportello”, dove troveranno indicate le disponibilità degli insegnanti e procederanno alla prenotazione dell’ora desiderata inserendo l’argomento ed il recapito e-mail istituzionale per eventuali comunicazioni da parte del docente.
Lo sportello, si svolgerà a distanza tramite Meet, sulla piattaforma G Suite. Il link d’accesso sarà disponibile nel corso di Classroom creato dal docente titolare dello sportello con il nome “Sportello help (biennio o triennio) + nome disciplina”. Al corso saranno invitati gli studenti di tutte le classi.
Gli stessi docenti titolari del corso prenderanno nota delle presenze/assenze degli studenti e le riporteranno nell’area riservata delle agende di classe.

In allegato il calendario

pdf icon Circolare n°198

Circ n°196 - Sportello BES on line 2020/21

Prende il via anche quest’anno lo sportello di consulenza psicopedagogica sui casi BES condotto dal prof. Paolo Cantù. È rivolto a studenti, genitori e docenti. I giorni di sportello sono martedì e mercoledì dalle 12 alle 13. Per accedere è necessario inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pdf icon Volantino sportello BES

pdf icon Circolare n°196

Circ n°190 - Colloqui individuali a.s. 2020-21

Si comunica che lunedì 16 novembre prenderanno il via i colloqui individuali con i docenti, che termineranno il 23 gennaio 2021.
Riprenderanno lunedì 15 febbraio per terminare definitivamente il 15 maggio 2021.
In conseguenza della emergenza epidemiologica e di quanto previsto dal DPCM 3 novembre 2020, tutti i colloqui si svolgeranno a distanza sulla piattaforma telematica G Suite.

I genitori accedono al colloquio con l’indirizzo mail istituzionale del figlio, cliccando sul link al Meet del corso "Colloqui" dell’insegnante.
Per ciascun colloquio è prevista la durata di 10 minuti.
La prenotazione sul registro elettronico Classe Viva fornisce al genitore una posizione nell'arco dell'ora disponibile, che dovrà essere interpretata secondo la scansione riportata di seguito a titolo di esempio e che va rispettata rigorosamente:
Posizione 1: 10:00-10:10
Posizione 2: 10:10-10:20
Posizione 3: 10:20-10:30
Posizione 4: 10:30-10:40
Posizione 5: 10:40-10:50
Posizione 6: 10:50 - 11:00
Prima di cliccare su Partecipa, il genitore si assicura che nell’incontro sia presente soltanto il docente (si leggono i nomi dei presenti sopra al rettangolo con la scritta Partecipa deputato all’accesso). Diversamente il docente inviterà gentilmente il genitore ad uscire e rientrare nel momento in cui vedrà presente nell’incontro solo il docente.
In allegato i quadri dei tre plessi

pdf icon Circolare n°190

Circ n°189 - Orari lezioni in presenza e a distanza a partire dal 16 novembre plesso ITIS

Si trasmette in allegato l’orario delle lezioni in presenza (laboratori) e a distanza in DDI per il plesso ITIS in vigore da lunedì 16 novembre. Per maggiore chiarezza si riporta qui in allegato la tabella delle attività laboratoriali in presenza.

pdf icon Orario ITIS

pdf icon Circolare n°189

Circ n°188 - Assenze e segnalazione casi Covid-19

Pur nella attuale congiuntura che impone una ridotta presenza a scuola e la didattica a distanza, la circolare n°137 rimane pienamente valida, soprattutto per quanto riguarda la segnalazione da parte dei genitori dei casi di sospetto o accertato contagio da Covid-19.

Infatti, non soltanto vi è la necessità di garantire la massima sicurezza delle attività laboratoriali in presenza, ma anche di informare tempestivamente ATS dell’insorgenza di nuovi casi di positività perché possa attivare la procedura di tracciamento dei contatti (anche nel caso di studenti non interessati dalla rotazione settimanale delle attività in presenza di Itis e Ipsia).

pdf icon Circolare n°188

Circ n°187 - Avviso pubblico per l’individuazione di studenti a cui affidare in comodato d’uso gratuito device digitali per la didattica a distanza (DDI) - proroga

L’avviso pubblico in oggetto è prorogato fino alle ore 12 di lunedì 16 novembre, ovviamente alle stesse condizioni di cui alla circolare n°170. Si ribadisce che per entrare nella graduatoria non è necessario presentare la certificazione del reddito ISEE, dato che la presentazione di essa attribuisce punteggio, ma la mancata presentazione (con apposita autodichiarazione nel modulo di candidatura) non costituisce motivo di esclusione.

pdf icon Circolare n°187